Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Ha una portata di 300 Km, ma colpisce solo obiettivi fissi

Iran: annunciato test per un missile a corto raggio


Iran: annunciato test per un missile a corto raggio
04/08/2012, 14:10

TEHERAN (IRAN) - L'esercito iraniano nei giorni scorsi ha fatto dei test sull'ultima versione del loro missile Fateh-110 a corto raggio. Si tratta di un missile lanciato da appositi veicolo mobili e con una portata di circa 300 chilometri. Ma non è in grado di inseguire obiettivi mobili, può solo colpire obiettivi fissi. Insomma, è la versione moderna del cannone di una volta: si usa per colpire depositi di materiali, assembramenti di truppe ed altri bersagli incapaci di reazioni rapide. 
L'annuncio dei test è stato dato dal ministro della Difesa iraniano, Ahmad Vahidi, citato dalla Tv di Stato, che tuttavia non ha dato altri dettagli su quando sarebbero stati effettuati i test e con che esito. 
Ma prima che qualcuno si faccia pensieri allarmistici, c'è da specificare che si tratta di un'arma da utilizzare solo nel caso si subisca un attacco. Il raggio di 300 Km. permette di colpire solo bersagli molto vicini. Per intenderci basta pensare ai confini del nostro Stato. Anche eliminando le Alpi ed immaginando di avere una pianura, quali bersagli ci sono a 300 Km. dal confine? Praticamente nulla. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©