Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Sanzioni contro l’Iran

Iran: approvate le sanzioni dal Consiglio di Sicurezza Onu


Iran: approvate le sanzioni dal Consiglio di Sicurezza Onu
09/06/2010, 20:06

NAZIONI UNITE – Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ha approvato la risoluzione sponsorizzata dalla Gran Bretagna e dalla Francia con l’appoggio di Russia e Cina. Le nuove misure imposte dall’Onu, allargano l’embargo sulle armi e vietano al paese diverse attività, tra le quali l’estrazione dell’uranio. Gli Stati, sono autorizzati a condurre ispezioni sulle navi iraniane, sospettate di trasportare materiale vietato. Oltre ai gruppi già ricompresi, entrano a far parte della lista nera anche 40 imprese. Le banche iraniane sono sottoposte a misure restrittive, e gli Stati membri sono chiamati a vigilare sulle transazioni della Banca Centrale iraniana. Soggetto a restrizioni anche Javad Rahiqi, capo dell’organizzazione per l’energia atomica del centro nucleare in Iran. Cauto ottimismo da parte di Obama, contento per la risoluzione, che però avrebbe preferito più incisiva come promesso da Hillary Clinton. Nel corso di questi anni, contro il programma nucleare iraniano, sono state approvate già numerose risoluzioni e questa di oggi è la quarta. Ma purtroppo, nessuna di queste ha sortito gli effetti auspicati. Che sia la volta buona?

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©