Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Ne dà l'annuncio il Times di Londra e il governo australiano

Iran: arrestati tre cittadini australiani con l'accusa di spionaggio


Iran: arrestati tre cittadini australiani con l'accusa di spionaggio
11/09/2019, 09:37

TEHERAN (IRAN) - Tre cittadini australiani (due con doppia cittadinanza anglo-australiana) sono stati arrestato in Iran. Ne dà l'annuncio il governo australiano, immediatamente ripreso dal Times di Londra, specificando che le due persone con doppia cittadinanza sono due donne. una blogger e una docente. Il terzo ha solo il passaporto australiano ed è il compagno della blogger. 

Tra i molti dettagli raccontati sulla vicenda, manca l'accusa per cui sarebbero stati arrestati. Ma poichè sono stati rinchiusi in una prigione dove molti dei detenuti sono accusati di spionaggio, è facile immagine che questa sia l'accusa anche per loro tre. Del resto, gli Usa e i suoi alleati spiano l'Iran continuamente; quindi è chiaro che ogni tanto i servizi di controspionaggio iraniani ne becchino qualcuno. A differenza di quello che si vede nei film, non è che uno se è musulmano è anche completamente idiota. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©