Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Iran: Khatami chiede referendum sul governo


Iran: Khatami chiede referendum sul governo
20/07/2009, 13:07

L'ex Presidente iraniano Mohammad Khatami, considerato un riformista, chiede che si organizzi un referendum, che possa decidere sulla legittimità del governo uscito dalle elezioni del 12 giugno scorso. E' un richiesta molto pericolosa, che può generare tensioni, proprio adesso che la situazione sembra avviata verso una normalizzazione, anche se venerdì scorso sono scoppiati disordini, a causa della presenza dei sostenitori di Khatami e di Hossein Mir Mousavi - il candidato sconfitto alle elezioni da Ahmadinejad - venuti ad ascoltare i sermoni dei rispettivi leader. "Alle persone bisognerebbe chiedere se sono felici nelle situazione attuale. Se la grande maggioranza del popolo è felice nell'attuale situazione, lo accetteremo come è giusto", ha detto Khatami, secondo i molti siti web che hanno riportato queste frasi.
Ma anche la semplice concessione di questo referendum verrebbe interpretata come una sconfessione del Consiglio dei Guardiani, il massimo organo religioso-politico del'Iran; ed è difficile che questo venga permesso.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©