Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Da la notizia l'agenzia d'informazione ufficiale

Iran, ok delle sei potenze a arricchimento uranio

Controversa la questione reattore di Arak

Iran, ok delle sei potenze a arricchimento uranio
22/11/2013, 20:14

TEHERAN - Le sei potenze hanno accettato il diritto dell'Iran all'arricchimento dell'uranio. Lo riferiscono alcuni diplomatici occidentali. Questa era una delle più controverse questioni che vedevano contrapposti l'Iran da una parte e la Gran Bretagna, la Cina, la Francia, la Germania, la Russia e gli Stati Uniti dall'altra. A dare la notizia del compromesso è stata, oltre all' emittente statale iraniana Press Tv, anche l'agenzia d'informazione ufficiale "Irna".

L'Iran si è molto battuto sul fatto che, qualora si fosse insistito sul ridurre le attività nucleari, si sarebbe dato inizio ad un processo di raffinamento dell'uranio, processo che può portare a produrre sia combustibile per centrali nucleari che bombe atomiche.

Resta ancora discussa la questione che riguarda la costruzione del reattore ad acqua pesante di Arak, il quale potrebbe produrre plutonio e quindi essere un combustibile adatto agli ordini atomici. Sulla questione la comunità internazionale si mostra molto preoccupata.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©