Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

IRAN, RAFSANJANI NON SI CANDIDERA' ALLE PROSSIME PRESIDENZIALI


IRAN, RAFSANJANI NON SI CANDIDERA' ALLE PROSSIME PRESIDENZIALI
21/12/2008, 12:12

Non prenderà parte alle elezioni presidenziali in programma per il prossimo 12 giugno in Iran l'ex capo dello stato, Akbar Hashemi Rafsanjani. Ad assicurarlo è stato lo stesso Rafsanjani - sconfitto alle presidenziali del 2005 dall'attuale presidente Mahmoud Ahmadinejad - citato dall'agenzia ISNA. Secondo i media iraniani, l'ex presidente avrebbe in mente di appoggiare un'eventuale candidatura di Mohammed Khatami, che però non si è ancora ufficialmente fatto avanti. L'opposizione conta su Khatami per impedire un secondo mandato di Ahmadinejad e anche altri possibili candidati riformisti sarebbero in attesa di una sua decisione per muoversi: solo Khatami infatti è considerato abbastanza influente da spingere la gente ad andare a votare e gli analisti concordano - a pochi mesi dal voto - nel sottolineare l'importanza che avrà il tasso di partecipazione alle urne.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©