Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Iran, raid notturni Basiji contro i manifestanti


Iran, raid notturni Basiji contro i manifestanti
27/06/2009, 11:06

In Iran, la milizia Basiji conduce raid nelle case, picchiando i civili, per fermare i canti di protesta che si levano nel corso della notte. Lo denuncia Human Rights Watch (Hrw). Da quando sono iniziate le proteste, scrive Hrw, i cittadini di Teheran ed altre città intonano la notte canti di protesta, così come accadeva durante la rivoluzione del 1979 che portò alla nascita della Repubblica islamica. Secondo l'organizzazione, inoltre, gli agenti di sicurezza costringono a rimuovere le parabole satellitari, che consentono di vedere i media stranieri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©