Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Non si hanno notizie di danni o morti

Iran: terremoto di 6.2 gradi Richter nel sud del Paese


Iran: terremoto di 6.2 gradi Richter nel sud del Paese
11/05/2013, 15:45

TEHERAN (IRAN) - Nuovo terremoto in Iran, questa volta nella zona meridionale del Paese. Il sisma è stato quantificato di potenza 6,2 della scala Richter e localizzato ad una profondità di 34 Km., ad una distanza di 85 Km. ad est di Minab, popolosa città iraniana. 
Non ci sono per ora notizie di danni a persone o cose, ma con un terremoto di questa entità difficile che non ce ne siano.  
Si tratta del terzo terremoto di magnitudine superiore a 6 che hanno oclpito l'Iran dall'inizio dell'anno. Il primo colpì a meno di 100 Km. da una centrale nucleare, ma fedc pochi danni. Il secondo, ad aprile, fu invece veramente violento, di magnitudo 7,8. Uccise oltre 1000 persone e i suoi effetti si fecero sentire fino in India, mentre in Bangladesh uccise 40 persone. Ed ora questo. 
Tuttavia la cosa non deve stupire: sotto l'Iran ci sono numerose faglie sismiche e quindi possono capitare più terremoti di elevata potenza nello stesso anno. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©