Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Un uomo si è fatto esplodere accanto a un gruppo di reclute

Iraq, attentato a Baghdad: sale il numero delle vittime


Iraq, attentato a Baghdad: sale il numero delle vittime
17/08/2010, 10:08

BAGHDAD - Un kamikaze si è fatto esplodere in aria in un centro di reclutamento  dell'esercito iracheno, a Baghdad, nel quartiere di Baab al- Muatham. Il responsabile del Ministero della Difesa ha tracciato il primo bilancio: almeno 51 le vittime e 119 i feriti.
La strage ad opera dell'attentatore, che indossava un giubbotto esplosivo, è avvenuta intorno alle 7:30 locali (6:30 in Italia) accanto ad un gruppo di nuove reclute, all'esterno del quartiere generale, in prossimità del vecchio palazzo del Ministero della Difesa e oggi sede dell'11esima divisione dell'esercito iracheno. E' l'attacco più grave compiuto dai terroristi nelle ultime settimane.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©