Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Si tratta di una ex base militare americana, Camp Liberty

Iraq: bombardato campo base di terroristi anti-Iran, 6 morti


Iraq: bombardato campo base di terroristi anti-Iran, 6 morti
09/02/2013, 18:10

BAGHDAD (IRAQ) - Un attacco con almeno 40 razzi è stato sferrato contro l'ex base americana in Iraq, Camp Liberty, alla periferia di Baghdad. La base è utilizzata da una organizzazione nota come Mujaheddin del Popolo. Ufficialmente si tratta di una organizzazione contro il governo iraniano, ma in realtà è un gruppo terroristico, creato da Saddam Hussein per colpire l'Iran durante la guerra tra Iran ed Iraq tra il 1980 e il 1988. Dopo la sconfitta irachena con gli Usa nel 1992, Saddam Hussein cercò l'alleanza degli altri Paesi islamici; e per accattivarsi l'Iran, abbandono l'organizzazione, che da allora lavora con i servizi segreti israeliani. 
Il bilancio è stato di 6 morti e di un centinaio di feriti, ma si ignora chi sia stato a condurre l'attacco. Le forze di sicurezza irachene hanno detto di aver avviato una indagine e si preparano a trasferire gli iraniani all'estero, in virtù di un accordo con l'Alto Commissariato per i rifugiatid elle Nazioni Unite, che considera l'organizzazione come profughi cacciati dal proprio Paese. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©