Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Iraq. Condannato a morte in contumacia il vicepresidente


Iraq. Condannato a morte in contumacia il vicepresidente
09/09/2012, 13:34

Brutte notizie dalla giustizia irachena che ha oggi emanato la sentenza di condanna a morte in contumacia per il vicepresidente del Paese, il sunnita Tariq al-Hashemi, gia' incriminato in precedenza per presunti omicidi politici e rifugiatosi all'epoca dei fatti in Turchia.

Una condanna a morte e' stata emessa anche per il segretario del vicepresidente, che e' anche il suo genero. Nel maggio scorso La Turchia si era rifiutata di concedere l'estradizione di Tariq al-Hashemi, per il quale l'Interpol ha emesso un 'avviso rosso' su richiesta di Bagdad.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©