Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Recupero d’influenza di Mosca a Baghdad

Iraq: da Russia armi per 4,2 mld dollari


Iraq: da Russia armi per 4,2 mld dollari
09/10/2012, 14:31

MOSCA- Sembra che l’Iraq abbia firmato con la Russia dei veri e propri contratti militari per oltre 4,2 miliardi di dollari.

Queste sono le notizie da poco riferite dall’agenzia Interfax.

Sono stati, infatti, riportati questi dati a margine dell’incontro avvenuto oggi tra il primo ministro iracheno Nuri al-Maliki e il capo del governo russo Dmitri Medvedev.

Queste ultime vicende sembrano confermare e rivelare un ritorno dell’influenza della Russia sull'Iraq.

I contratti militari sarebbero da far risalire agli ultimi tempi e sarebbero stati siglati durante le visite avvenute tra i mesi di aprile e agosto in Russia del ministro della Difesa iracheno ad interim.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©