Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Iraq: doppio attentato suicida, almeno 60 morti


Iraq: doppio attentato suicida, almeno 60 morti
24/04/2009, 13:04

Due kamikaze che indossavano giubbotti imbottiti di esplosivo si sono presentati contemporaneamente alle due uscite della moschea sciita di Baghdad, sita nel quartiere di Khadimiya. C'era molta gente che si stava apprestando a seguire la funzione religiosa, essendo oggi venerdì, giorno di preghiera (praticamente come la domenica cristiana). Ma non tutti sono arrivati, perchè i due kamikaze si sono fatti esplodere in mezzo alla folla, ed è stata strage. In base alle prime segnalazioni, il bilancio è di 60 morti e 125 feriti, tra i presenti.
Nonostante la cattura, avvenuta ieri, di Abu Omar al Baghdadi, considerato il numero 2 di Al Quaeda in Iraq, continuano gli attentati, che stanno assumendo una connotazione molto religiosa.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©