Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Iraq, esplode ordigno: tre poliziotti uccisi


Iraq, esplode ordigno: tre poliziotti uccisi
30/01/2009, 12:01

Alla vigilia delle elezioni amministrative in 14 delle 18 province dell'Iraq, tre poliziotti iracheni sono stati uccisi. A Diwaniya, 180 km a Sud di Baghdad, l'esplosione di un ordigno ha causato anche il ferimento di 20 persone. Lo ha riferito l'agenzia irachena Awasat al-Iraq citando fonti di polizia, secondo cui si tratta di un ordigno che era stato sequestrato assieme ad altri in diverse zone della provincia, ed e' esploso all'entrata della caserma centrale di polizia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©