Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Iraq: esplosione nel mercato, più di 70 morti


Iraq: esplosione nel mercato, più di 70 morti
25/06/2009, 09:06

Una esplosione ha squarciato l'aria di una normale mattina di Baghdad, in un mercato di Sadr City. Probabilmente si era trattato di una bomba messa su un carretto e coperto di frutta e verdura. Comunque l'esplosione ha preso in pieno la folla di persone che andava a fare la spesa. Il bilancio, anche se provvisorio, è tragico: 72 morti e 135 feriti.
Interessante la tempistica. E' uno dei più gravi attentati avvenuti a Baghdad, come numero di morti; ed avviene ad una settimana esatta dal primo ritiro delle forze USA, previsto per il 30 giugno prossimo. E quindi può essere un chiaro segnale politico da parte di chi ha realmente potere in Iraq.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©