Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

La ragazza voleva compiere un attentato suicida

Iraq, giovane uccisa dal padre


Iraq, giovane uccisa dal padre
24/12/2010, 20:12

BAGHDAD - Una giovane irachena, presunta affiliata di al Qaida, e' stata uccisa dal padre dopo che quest'ultimo aveva scoperto il piano della ragazza di compiere un attentato suicida. Lo riferisce il sito di notizie iracheno Sumariya News, che precisa che l'omicidio e' avvento nei pressi di Baaquba, capitale della provincia orientale di Diyala. Il padre aveva scoperto il piano della figlia di farsi saltare in aria in un mercato ortofrutticolo di Baaquba.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©