Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

IRAQ, INFILTRAZIONI TERRORISTICHE TRA GLI 007 DI MOSSUL


IRAQ, INFILTRAZIONI TERRORISTICHE TRA GLI 007 DI MOSSUL
25/10/2008, 11:10

Younadim Yusef, deputato iracheno di fede cristiana, ha chiesto che gli agenti della sicurezza presenti a Mossul siano sostituiti perché al loro interno ci sarebbero molte infiltrazioni terroristiche. Forse anche per questo motivo, sostiene il deputato, molti cristiani se ne sono andati da Mossul. Secondo Yusef il governo si dovrebbe adoperare per aiutare i cristiani a far rientro nelle loro abitazioni. 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©