Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

IRAQ: MORTI 32 MILIZIANI SCIITI E 2 MILITARI USA


IRAQ: MORTI 32 MILIZIANI SCIITI E 2 MILITARI USA
30/04/2008, 10:04

Continua la recrudescenza delle azioni militari in Iraq. Negli scontri intorno a Baghdad, i soldati americani hanno registrato la perdita di un soldato e 6 feriti, contro la morte di 32 miliziani di Al Sadr. Nella stessa zona un altro soldato americano è stato ucciso da una esplosione che ha coinvolto il veicolo sul quale viaggiava.

Con gli ultimi due, sale a 46 il numero dei soldati morti in Iraq in questo mese, il numero più alto da quando, nello scorso settembre, Moqtada Al Sadr dichiarò la tregua unilaterale contro i soldati americani; tregua che a fine marzo è stata infranta dagli stessi militari a stelle e strisce.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©