Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

I corpi trovati a nord di Baghdad

Iraq: rapite e uccise 18 persone


Iraq: rapite e uccise 18 persone
29/11/2013, 11:22

BAGHDAD – In Iraq, fonti mediche e della sicurezza, riferiscono che  i corpi di 18 persone rapite alcuni giorni fa da uomini in uniforme militare sono stati ritrovati oggi a nord di Baghdad.  Sui corpi, trovati in una zona agricola vicino Tarmiya, c'erano segni di ferite di arma da fuoco alla testa e al petto. Tra le vittime ci sono due capi tribali, quattro poliziotti e un comandante dell'esercito. I rapitori, che si muovevano a bordo di veicoli con le insegne dell'esercito, avevano detto ai familiari delle persone prelevate che sarebbero state interrogate nel quadro di diverse inchieste. Questo tipo di omicidi, con le modalità  di un'esecuzione, stanno diventando frequenti nel paese.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©