Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Iraq: strage tra i pellegrini sciiti


Iraq: strage tra i pellegrini sciiti
13/02/2009, 11:02

Trentadue persone sono morte e altre 84 sono state ferite oggi da un attentatore suicida a Sud Baghdad. Lo hanno riferito fonti di polizia citate dall'emittente Tv al Jazira, mentre l'agenzia Aswat al Iraq specifica che un attentatore suicida ha colpito un convoglio di pellegrini sciiti a Nord della città di Hilla. L'attacco e' avvenuto nel villaggio di Albu Jasem e l'attentatore suicida, che indossava una cintura esplosiva, si e' fatto saltare in aria tra decine di pellegrini che aspettavano di salire su un autobus. Lo riferisce l'agenzia Nina, citando fonti di polizia e precisando che si tratta di un villaggio ad una quarantina di km a Nord di Hilla e altrettanti a Sud di Baghdad.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©