Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

ISLANDA AL VOTO IL 9 MAGGIO


ISLANDA AL VOTO IL 9 MAGGIO
23/01/2009, 16:01

Il premier islandese Geir Haarde ha annunciato l'intenzione di dimettersi e di convocare elezioni anticipate per il 9 maggio, al culmine di tre giorni di proteste contro i fallimenti del governo nella gestione della crisi finanziaria. Dopo averne discusso con il ministro degli Esteri Ingibjorg Solrun Gisladottir - leader del Partito socialdemocratico che fa parte della coalizione di governo - il premier conservatore ha anche fatto sapere che il mese prossimo sara' operato per un tumore e che pertanto non si presentera' al voto di maggio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©