Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

ISRAELE: A TZIPI LIVNI L'INCARICO DI FORMARE UN NUOVO GOVERNO


ISRAELE: A TZIPI LIVNI L'INCARICO DI FORMARE UN NUOVO GOVERNO
22/09/2008, 19:09

Il capo dello Stato israeliano, Shimon Peres, ha affidato a Tzipi Livni (Kadima) l'incarico di formare un nuovo governo.
 La sua nomina - in sostituzione del dimissionario Ehud Olmert - è stata raccomandata dai rappresentanti di Kadima, del Meretz (sinistra sionista) e dal partito dei pensionati: complessivamente, 38 deputati su 120. I partiti dell'opposizione di destra avevano consigliato a Peres l'opzione di elezioni anticipate. Le liste arabe rappresentate alla Knesset (parlamento) non avevano espresso preferenze. La Livni ha adesso complessivamente 42 giorni di tempo per mettere a punto una coalizione di governo. Domani incontrerà i rappresentanti di due partiti di destra (Likud ed Israel Beitenu) per verificare se siano disposti ad entrare in un governo di unità nazionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©