Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Nuova azione di guerra decisa dal governo di Tel Aviv

Israele bombarda la Siria, ignoto il numero dei morti


Israele bombarda la Siria, ignoto il numero dei morti
17/03/2017, 18:17

TEL AVIV (ISRAELE) - Continuano gli attacchi aerei di Israele contro i Paesi vicini. Questa volta, secondo quanto riporta Ynet, gli aerei israeliani hanno bombardato "una fornitura di carattere strategico" diretta agli Hezbollah in Libano. In realtà, Israele raramente bombarda obiettivi puramente militari, troppo ben difesi. In questo caso invece i siriani si sono limitati a lanciare alcuni missili antiaerei di vecchio tipo, che difficilmente avrebbero raggiunto gli aerei. Ma Israele ha voluto comunque testare sul campo, per la prima volta, i missili antiaerei Arrow-3. Si tratta dell'ultima evoluzione di un tipo di missili costruiti per la prima volta negli anni '80; solo che quelli attuali dovrebbero essere in grado di intercettare anche un missile balistico (cosa resa difficile dal fatto che arrivano a velocità che arrivano anche a mach 20). 

Succssivamente il governo siriano ha detto che gli israeliani hanno tentato un nuovo attacco aereo, ma le difese siriane li hanno respinti, abbattendo un aereo e danneggiandone un altro. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©