Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Secondo l’accusa aveva contatti con “entità nemica”

Israele: condannato vignettista palestinese


Israele: condannato vignettista palestinese
09/04/2013, 16:40

RAMALLAH  - Muhammad Sabanah, un noto vignettista palestinese,  anticonformista anche sul fronte interno, e' stato condannato da un tribunale militare israeliano a 5 mesi di carcere e al pagamento di una ammenda per aver intrattenuto presunte relazioni con una non meglio precisata ''entità nemica''.

Aref Hajjawi, direttore del quotidiano al Hayat al-Jadida, ha denunciato la condanna e le difficoltà dei giornalisti palestinesi di fronte alle misure restrittive imposte da Israele nei Territori.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©