Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Insiste la volontà del blocco totale contro i palestinesi

Israele contro nave carica di aiuti umanitari: verso l'Egitto oppure abborderemo


Israele contro nave carica di aiuti umanitari: verso l'Egitto oppure abborderemo
13/07/2010, 15:07

TEL AVIV (ISRALELE) - Continua il blocco totale che Israele ha imposto alla striscia di Gaza, anche via mare. E così l'iniziativa libica, di inviare una nave carica di generi alimentari per Gaza (è stato diffuso un filmato nel quale si vede il carico di riso, legumi, biscotti ed altri generi alimentari sulla nave "Amalthea") rischia di essere bloccata come tutti i tentativi precedenti. Infatti la Marina israeliana già ha mandato l'ultimatum alla nave: o si dirige verso il porto egiziano di al Arish oppure verrà abbordata dalle motovedette israeliane, che stanno già monitorando il viaggio della nave libica e aspettano solo l'ordine dei superiori per attaccare la nave.
Ma il libico Jamal al Khadari, capo del Comitato popolare contro l'assedio di Gaza, ha detto che gli attivisti a bordo sono decisi ad arrivare a Gaza, per evitare che questo carico, importantissimo per Gaza come tutti gli aiuti umanitari, venga distrutto, come è successo agli aiuti contenuti sulle navi della Freedom Flottilla.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©