Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

I medici: "L'ex premier può morire da un momento all'altro"

Israele, ex premier Sharon in fin di vita

Il suo cuore resiste, ma le sue condizioni sono critiche

Israele, ex premier Sharon in fin di vita
05/01/2014, 12:37

TEL AVIV (ISRAELE) - Ariel Sharon, l’ex premier israeliano, è in fin di vita. Le sue condizioni peggiorano di ora in ora e il direttore del Centro medico Tel ha-Shomer, Zeev Rothstein, parlando delle condizioni critiche dell’ex premier israeliano, ha detto: “L’ex premier israeliano può morire da un momento all’altro. Il cuore di Ariel Sharon resiste meglio di quanto avremmo potuto immaginare, ma sono più pessimista di prima”.

Il medico che si occupa di Ariel Sharon ha spiegato che nonostante ci sia un lieve miglioramento della pressione sanguigna l’ex premier potrebbe morire da un momento all’altro dato che le sue condizioni sono in lento deterioramento. Poi, parlando con ammirazione dell’ex premier e facendo riferimento al fatto che il suo nome, Ariel, in ebraico significhi “leone di Dio”, il medico ha detto: “E’ un vero leone”.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©