Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

ISRAELE: GIORDANIA RICHIAMA L'AMBASCIATORE


ISRAELE: GIORDANIA RICHIAMA L'AMBASCIATORE
10/01/2009, 09:01

Dopo la Mauritania anche la Giordania ha richiamato in patria il proprio ambasciatore in segno di protesta per l'offensiva israeliana nella Striscia di Gaza. Lo riferisce il sito web dello Yedioth Ahronoth secondo il quale l'ambasciatore Ali al-Ayed è stato convocato ad Amman e gli è stato ordinato di restare nel regno Ashemita fino a quando l'attacco israeliano nell'enclave costiera non sarà concluso. La Giordania la Mauritania e l'Egitto sono gli unici tre Paesi arabi che hanno normali relazioni diplomatiche con lo Stato ebraico.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©