Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

il gesto rientra all'interno dei rinnovati negoziati di pace

Israele libera 26 detenuti palestinesi

Grandi festeggiamenti in Cisgiordania

Israele libera 26 detenuti palestinesi
30/10/2013, 11:34

Israele - Israele ha liberato, nella notte tra martedì e mercoledì, 26 detenuti palestinesi. Il gesto rientra all'interno dei negoziati di pace appoggiati dal governo statunitense, un primo gruppo di prigionieri era già stato liberato infatti lo scorso agosto. Il premier Benyamin Netanyahu, ha inoltre ritenuto opportuno per placare il malcontento degli ebrei radicali, costruire circa 1500 nuovi alloggi a Gerusalemme est, nel quartiere di coloni di Ramat Shlomo. I detenuti, liberati dal carcere di Ofer, sono stati accolti in Cisgiordania con grandi festeggiamenti dal Presidente dell’Autorità Nazionale Palestinese Mahmoud Abbas.

Commenta Stampa
di Arianna Piccolo
Riproduzione riservata ©