Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Intanto cominciano le minacce contro l'Iran

Israele: medaglia d'oro al soldato che ha ucciso 6 pacifisti


Israele: medaglia d'oro al soldato che ha ucciso 6 pacifisti
07/06/2010, 16:06

TEL AVIV (ISRAELE) - Sul quotidiano inglese Sunday Times è uscita una notizia che è uno schiaffo per le vittime civili della nave Marmara, uccisi dai soldati israeliani benchè disarmati: verrà data la medaglia d'oro ad uno dei soldati, per avere ucciso sei dei 19 pacifisti. Una sorta di premio-produzione, insomma.
Le autorità israeliane inoltre hanno cominciato a minacciare ritorsioni contro l'Iran, se manderanno navi di aiuti umanitari a Gaza, aggiungendo che si tratta di una grave provocazione. Ancora di più dopo che si è saputo che la Marina dei "Guardiani della Rivoluzione iraniana" - truppe paramilitari legate alla teocraziana che guida l'Iran - si è dichiarata disponibile a scortare le navi di aiuti umanitari fino a Gaza, per difenderle da una eventuale aggressione delle motovedette israeliane.
Nel frattempo continuano i contrasti tra Israele e Turchia, con il primo Paese che ha proibito ai propri soldati di andare nel secondo Paese, per le vacanze estive.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©