Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

No al voto anticipato, il premier va avanti

Israele: Netanyahu diventa anche Ministro della Difesa


Israele: Netanyahu diventa anche Ministro della Difesa
19/11/2018, 09:03

TEL AVIV (ISRAELE) - Il premier Benjamin Netanyahu va avanti per la sua strada, nonostante le dimissioni di Avigdor Lieberman dal ruolo di Ministro della Difesa e l'addio del suo partito, Israel Beitenou, alla maggioranza. Netanyahu ha assunto l'interim della Difesa, affermando che "sarebbe da irresponsabili" andare al voto anticipato. In realtà, adesso la maggioranza di Netanyahu è appesa al singolo voto e quindi dovrà stare attento alle leggi che farà, perchè ognuna di esse potrà mettere in pericolo la salute del suo governo. 

Il problema è noto, perchè c'è in qualunque democrazia dove governa una coalizione: più la maggioranza è risicata, più conta ogni partitino, per quanto piccolo. E in questo momento la coalizione di Netanyahu è molto frammentata. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©