Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

La mossa finalizzata a vincere le prossime elezioni

Israele: Netanyahu e Liebermann fondono i partiti, in vista delle elezioni


Israele: Netanyahu e Liebermann fondono i partiti, in vista delle elezioni
25/10/2012, 20:29

TEL AVIV (ISRAELE) - Il premier Benjamin Netanyahu e il Ministro degli Esteri Avigdor Liebermann si preparano ad annunciare che, in vista delle prossime elezioni, uniranno i rispettivi partiti, per avere più peso elettorale. L'annuncio è stato anticipato da Haaretz e da Channel 2. Tuttavia non è detto che il partito possa avere successo, dato che molti ministri e dirigenti dei due partiti si opporranno alla fusione. 
Ma è interessante sapere la posizione che il nuovo partito dovrebbe assumere nello scacchiere politico nazionale. Infatti Liebermann è politicamente molto a destra, vicino alla parte più estrema formata dai coloni e dagli ebrei ortodossi; mentre Netanyahu è relativamente più moderato. Il rischio è una estremizzazione della politica israeliana contro i palestinesi e contro la Siria.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©