Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Incontri con i ministri israeliani

Israele: per Berlusconi incontri bilaterali in giornata


Israele: per Berlusconi incontri bilaterali in giornata
02/02/2010, 09:02

GERUSALEMME - Inizia la seconda giornata di colloqui tra il Presidente del Consiglio SIlvio Berlusconi e gli esponenti del governo israeliano. CI saranno una serie di incontri bilaterali con i vari Ministri, seguiti da una conferenza stampa e da un incontro plenario; ma ancora non si sa quali saranno gli argomenti dei colloqui.
Da indiscrezioni però pare che uno degli argomenti che verrà trattato sarà il ritiro dei soldati italiani dal Libano. Infatti nel 2006, per impedire ai soldati israeliani di conquistare militarmente la zona meridionale del Paese del cedro, fu inviata una missione ONU, a guida italiana, in cui i nostri soldati sono l'elemento più numeroso. E' una missione che in realtà non fa nulla per impedire gli attacchi aerei e di artiglieria che Israele riversa sui civili libanesi (quando ci hanno provato, gli aerei con la stella di David hanno sganciato bombe vicino al perimetro del campo militare ONU, senza fare feriti, ma con un chiaro intento intimidatorio), ma che potrebbe essere un ostacolo se il governo di Tel Aviv decidesse di invadere nuovamente il Libano

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©