Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Israele: si prepara il maxi-governo


Israele: si prepara il maxi-governo
31/03/2009, 10:03

Benjamin Netanyahu, premier israeliano incaricato, si prepara a varare il suo nuovo governo. E sarà un vero e proprio maxi governo, con ben 37 tra Ministri e sottosegretari. A noi possono sembrare pochi, abituati al centinaio tra ministri, viceministri e sottosegratri del governo Berlusconi 3 o dell'ultimo governo Prodi. Ma di solito il governo israeliano è una struttura snella, con una ventina di persone, più o meno. Ma questa volta la scelta di Netanyahu è stata necessaria dato che ha caricato numerosi partiti, dal Likud ad andare verso destra, compresi i partiti di estrema destra ed ultraortodossi.
Tuttavia molti stanno cominciare a mugugnare, all'interno del Likud, sia per la scelta di nominare Steinez come Ministro delle Finanze (non è il tipo che ne capisce molto) e sull'ex Ministro degli Esteri Shalom.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©