Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

JOHN TRAVOLTA RICATTATO PER FOTO DEL FIGLIO MORTO


JOHN TRAVOLTA RICATTATO PER FOTO DEL FIGLIO MORTO
22/01/2009, 16:01

Due presunti estorsori hanno contattato l'attore americano John Travolta chiedendogli milioni di dollari in cambio di foto che ritraevano il figlio sedicenne dell'attore a bordo di un'ambulanza che lo portava in ospedale. Il ragazzo, figlio di Travolta e Kelly Preston, e' morto durante le vacanze natalizie della famiglia alle Bahamas il 2 gennaio scorso. Era stato trovato privo di conoscenza nella sua casa a Old Bahama Bay. Jett, che soffriva della sindrome di Kawasaki, una malattia dei vasi sanguigni, era morto praticamente sul colpo dopo aver sbattuto la testa contro la vasca da bagno o a seguito di un malore.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©