Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Non si conoscono ancora i motivi dell'azione

Kenya: rapita 23enne volontaria italiana


Kenya: rapita 23enne volontaria italiana
21/11/2018, 09:12

KENYA - Una volontaria italiana di 23 anni, collaboratrice della Africa Milele Onlus, è stata rapita ieri sera verso le 20 in Kenya, nella contea di Kilifi. Si tratterebbe di Silvia Romano, residente a Milano. La Onlus però non ne conferma l'identità, limitando a dire che è una 23enne di Milano. 

In base a quanto si è saputo, un gruppo di quattro o cinque uomini ha attaccato il povero villaggio in cui la ragazza stava. Hanno lanciato un petardo - che ha sollevato molta sabbia - e poi hanno sparato alcuni colpi di fucile per spaventare e far allontanare i kenyoti presenti, ferendone cinque. Poi sono entrati a colpo sicuro nell'abitazione dove stava la ragazza - segno che si è trattato di un colpo studiato e preparato, per cui avevano seguito la volontaria - e l'hanno rapita e portata via. Per ora si ignorano le cause dell'attacco anche se non si esclude che si tratti di un rapimento a scopo di riscatto. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©