Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Possibili contraccolpi per l'Europa

Kiev sospende l'importazione di gas dalla Russia

Ianukovich:"Soluzione condivisa con Russia o accordo con Ue"

Kiev sospende l'importazione di gas dalla Russia
14/11/2013, 18:12

KIEV (UCRAINA) - A causa di una controversia tra i governi ucraino e  russo relativa al prezzo del metano, aggravata da un debito insoluto, Kiev potrebbe congelare fino a fine anno l’importazione di gas metano russo, che è sospesa da venerdì scorso. A riferire la notizia, che lascia immediatamente intendere che potrebbero esserci dei contraccolpi relativi alla fornitura di energia per l’Europa, è stato il ministro dell’Energia ucraino, Eduard Stavitski.

Un dirigente di Gazprom ha dichiarato all’agenzia Interfax che il gigante russo del gas sta valutando l’opportunità di concedere all’Ucraina una proroga per saldare i debiti per le forniture di metano. Intanto l’Ucraina sta valutando la possibilità di firmare un accordo di associazione e libero scambio con l’Ue.

“Sfortunatamente, la crisi economica mondiale e i problemi sul prezzo del gas che abbiamo ereditato nel 2010, e che ci hanno causato un danno di 20 miliardi di dollari con tutte le conseguenze del caso, sono adesso seguiti da un significativo abbassamento dello scambio commerciale con la Russia quasi del 25%”, ha spiegato il presidente ucraino Viktor Ianukovich, che ha sottolineato, comunque, la volontà di raggiungere un accordo con la Russia a proposito delle forniture di gas. La Russia, infatti, sta cercando di esorcizzare a tutti i costi il possibile accordo tra Ue e Ucraina e, a giudicare dalle parole del presidente dell’Ucraina, pare che ci stia riuscendo. Ianukovich ha infatti detto: “La modernizzazione dell’apparato industriale ucraino e il suo adeguamento agli standard europei richiede investimenti enormi - tra i nove e i 45 miliardi di euro - che l’Ucraina al momento non può permettersi”. Evidentemente il presidente ucraino Ianukovich spera in una soluzione condivisa con il Cremlino, che permetta al Paese di continuare ad importare gas dalla Russia.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©