Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Kuwait, quattro donne elette al Parlamento


Kuwait, quattro donne elette al Parlamento
17/05/2009, 10:05

Ieri notte i primi risultati relativi alle elezioni legislative tenutesi ieri in Kuwait avevano annunciato per la prima volta la vittoria di due donne – le candidate liberali Aseel al-Awadhi e Rula Dashti – al Parlamento del Paese. Ma sono quattro in tutto le donne elette: ce l'hanno fatta anche altre due candidate, tra cui l'ex-ministra della Sanità Massuma al Mubarak. I risultati definitivi hanno sancito l'elezione pure di Salwa al Jassar. Tutte e quattro le candidate hanno studiato negli Stati Uniti. Su un totale di 210 candidati sono 16 le appartenenti al "gentil sesso". "E' una vittoria per le donne del Kuwait e una vittoria per la democrazia kuwaitiana. E' un balzo in avanti" - ha commentato Aseel al Awadhi, che ha 40 anni e ha nel suo curriculum un dottorato dell'università del Texas e il titolo di professoressa di Scienze politiche all'Università del Kuwait.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©