Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

La legge è stata proposta contro "l'indecenza delle donne"

Kuwait, rischia multa e carcere chi indossa il bikini


Kuwait, rischia multa e carcere chi indossa il bikini
30/11/2010, 15:11

Tempi duri in Kuwait per chi ama il bikini. Una multa di 3500 dollari e un anno di carcere sono previsti per le donne che osano presentarsi in questo modo in spiaggia. La decisione è di un gruppo di deputati conservatori che hanno presentato la proposta di legge contro "l'indecenza delle donne".
Ai bagnini è dato il compito di tenere sotto controllo il loro comportamento in spiaggia. Stesse sanzioni potrebbero essere previste per chi mostra il decolletè. Il Parlamento dovrà valutare le proposte di legge che successivamente dovranno ricevere l'approvazione dell'emiro. Non sono mancate le polemiche e l'opposizione della parlamentare liberale Assel al - Awadhi, che ha definito le sanzioni "deplorevoli".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©