Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

La Corea del Nord riapre i suoi impanti nucleari


La Corea del Nord riapre i suoi impanti nucleari
14/04/2009, 10:04

La KCNA (l'agenzia di stampa del governo della Corea del Nord) ha fatto sapere che il governo nordcoreano ha deciso di riaprire gli impianti nucleari, chiusi nel 2008. La decisione è stata presa come ritorsione per le sanzioni che l'ONU ha comminato alla Corea dopo il lancio (fallito?) del razzo con satellite, avvenuto ad inizio aprile. Secondo la Corea, quello era un satellite per scopi civili, il cui lancio è fallito; secondo il Giappone e gli USA, è stato un test per un missile balistico, con portata tale da raggiungere il territorio statunitense.
Gli impianti nucleari della Corea erano stati chiusi dopo un accordo con gli USA, nel quale l'Amministrazione Bush si impegnava a fornire a Pyongyang energia, cibo e petrolio. E in cambio di questo, il Paeses era anche stato eliminato dalla lista degli "Stati canaglia",come vengono definiti dagli USA.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©