Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

La Merkel "sfila" ai festival sempre con lo stesso abito


La Merkel 'sfila' ai festival sempre con lo stesso abito
03/08/2011, 11:08

Sarà la crisi dell’euro. O forse un’avversione per il consumismo. O ancora superstizione, dato il colore. Insomma, Angela Merkel per la quarta volta, in occasione di un concerto a Salisburgo, ha indossato lo stesso abito. E neanche poi così minimalista da passare inosservato: giacca lilla e gonna lunga, sempre lilla, il tutto in raso. E dalle vecchie foto dei fotografi risulta che la cancelliera tedesca abbia “sfilato” con lo stesso abito in altre 3 occasioni, tra cui una al festival wagneriano di Bayreuth, ed un’altra sempre per la prima di un concerto a Salisburgo.
E i giornali si sono scatenati: “Ogni volta che Angela Merkel arriva alla prima di Salisburgo indossa quel vestito”. Questa affermazione ricorda quelle del 2008, che recitavano così: "La Merkel indossa parecchie volte le sue toilettes, anche la sua semplice borsetta nera Comtesse da 500 euro l'ha portata più volte, mentre al polso si nota sempre lo stesso orologio". Che la cancelliera di Germania sia sensibile al suo popolo colpito dalla crisi dell’euro? In effetti qualche tempo fa un giornale berlinese aveva fotografato la Merkel mentre faceva la spesa in un discount della capitale tedesca.
O forse, semplicemente “Angelilla” come titola il giornale Hamburger Abendblatt , crede fortemente nel proverbio “Fashion is made to become unfashionable”: la moda è fatta per diventare fuori moda.

Commenta Stampa
di Ilaria Nacciarone
Riproduzione riservata ©