Dal mondo / America

Commenta Stampa

Direttamente dalla Tailandia una nuova disciplina marziale

La Muay Thai sbarca a Capri.


La Muay Thai sbarca a Capri.
03/11/2009, 17:11

CAPRI - La Muay Thai, disciplina marziale che prende origine dell’antico regno di Siam, oggi Tailandia, farà conoscere agli sportivi isolani un nuovo modo di fare sport. A fare avvicinare i giovani capresi ed anacapresi a questa disciplina è stato l’istruttore Francesco Della Corte, con la sua Associazione Dilettantistica Culturale Aretè, che dopo aver tenuto nella palestra della scuola IV Novembre alcuni stage preparativi, è riuscito a traghettare la Muay Thai ed il K1 sull’isola, dove molti abitanti sono profondi conoscitori del paese d’origine di questo sport, ovvero la Tailandia. Quest’inverno dunque, oltre agli sport tradizionali che già si praticano sull’isola, comincerà a prendere piede la Muay Thai, l’arte marziale tailandese, che come altre discipline orientali ha fra le sue radici fondamentali un marcato senso del ritmo, basti pensare alla particolare postura ed al differente movimento assunto dagli atleti thai, rispetto al Karate, alla Kick Boxing e al Taekwondo.
I corsi, che sono stati inaugurati lunedì 2 Novembre nella palestra della scuola elementare di Via Padre Serafino Cimino, hanno già visto partecipare un folto numero di aspiranti, che hanno iniziato sotto la guida dell’esperto istruttore di Muay Tai Francesco Della Corte, la prima lezione ufficiale che ha inaugurato la stagione per il 2009/2010. Le lezioni si terranno due volte a settimana nella palestra della scuola IV Novembre, ogni lunedì alle ore 20.30 ed il sabato alle ore 16.00. Per informazioni ed eventuali modifiche degli orari consultare il blog dell’associazione
http://arete-capri.blogspot.com/


Contatti ed informazioni:

Cell. 3333618626


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©