Dal mondo / America

Commenta Stampa

Chiede al Tribunale di annullare l'accordo di riservatezza

La pornostar Stormy Daniels fa causa a Trump


La pornostar Stormy Daniels fa causa a Trump
07/03/2018, 10:24

WASHINGTON (USA) - Arriva un'altra tegola tra capo e collo di Donald Trump. Questa volta tocca alla pornostar Stormy Daniels, nome d'arte di Stephanie Clifford. 

Stormy Daniels ebbe una relazione con Trump, una quindicina di anni fa, quando all'attuale presidente Usa era appena nato l'ultimo figlio. Quando la relazione si interruppe, uno degli avvocati di Trump - Michael Cohen, che l'ha ammesso alla stampa qualche settimana fa - la convinse ad accettare 130 mila dollari in cambio di un accordo di riservatezza. Ma proprio quella ammissione ha fornito alla Daniels lo spazio legale per poter chiedere l'annullamento dell'accordo. Infatti Cohen ha detto di non avere mai informato Trump e che non è stato Trump a pagare. E questo significa che uno dei due contraenti formali dell'accordo non sapeva del'accordo stesso. 

Ove il tribunale dovesse accettare la richiesta della pornostar e dei suoi legali, dichiarando nullo quell'accordo, per la ragazza si aprirebbero le porte per un notevole arricchimento, tra giornali scandalistici e tentativi di farle firmare un altro accordo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©