Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

La risposta in un talk show radiofonico

La premier Theresa May: "Non so se voterei la Brexit oggi"


La premier Theresa May: 'Non so se voterei la Brexit oggi'
11/10/2017, 09:55

LONDRA (INGHILTERRA) - La premier inglese Theresa May ha partecipato ad un talk show radiofonico in cui doveva rispondere alle domande degli ascoltatori. Ma ha destato stupore il fatto che non abbia risposto con sicurezza ad una domanda per certi versi scontata. Ad un certo punto, infatti, la discussione è finita sulla Brexit e su cosa la May avrebbe fatto in caso di un secondo referendum. Prima la May ha cercato di evadere, dicendo che non avrebbe risposto a domande ipotetiche visto che non c'è nessun referendum in vista sulla Brexit. Poi ha ammesso di aver votato "Remain", nel giugno 2016; cioè ha votato per restare nella Ue. Ed infine ha ammesso di non sapere come voterebbe ad un nuovo referendum sulla Brexit. 

Un comportamento incerto che non piacerà molto ai suoi supporter e che getta molti dubbi sulla sua decisione nelle trattative con l'Unione Europea. Anche perchè si stanno diffondendo voci sul fatto che la GB possa decidere di aderire al Nafta (l'accordo commerciale tra Usa, Canada e Messico) una volta uscita dalla Ue. Ma quindi dove punta la May? A rientrare nella Ue come espresso nel referendum o a puntare su una alleanza commerciale con gli Usa? Sarebbe bene saperlo. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©