Dal mondo / America

Commenta Stampa

Si pensa ad autorizzare i maestri a girare armati

La strage di bambini negli Usa: la soluzione sono più armi


La strage di bambini negli Usa: la soluzione sono più armi
15/12/2012, 14:54

NEWTON (CONNECTICUT, USA) - Ormai fissato il numero delle vittime della strage di Newton, nel Connecticut, (27 persone, di cui 20 bambini), c'è da discutere su quali misure di legge prendere per prevenire nuove stragi del genere. La prima misura, presa dal governatore dello Stato, è stata quella di autorizzare le guardie di vigilanza all'interno degli istituti scolastici, a portare armi da fuoco, anche se non in vista. Finora erano autorizzati a portare solo manganelli e taser. 
Ma non basta: secondo i rappresentanti della lobby delle armi, la soluzione consiste nel permettere agli insegnanti di girare armati, in modo da poter difendere loro stessi e i loro alunni. Attualmente questo è proibito, dato che le leggi non consentono di portare armi nelle scuole. 
E quindi, come risposta ad un atto di violenza fatto con le armi, si propone come risposta non un aumento dei controlli, ma una sua diminuzione; non meno armi, ma più armi.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©