Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Al referendum il 98,8% ha detto sì

Le Falkland rimangono britanniche


Le Falkland rimangono britanniche
12/03/2013, 11:20

LONDRA  -  Le Falkland rimangono britanniche, al referendum il 98,8% ha detto sì, Solo tre delle 1.517 persone che hanno votato  hanno risposto "no" alla domanda se le isole contese dall'Argentina con il nome di Malvinas devono rimanere un territorio britannico d'oltremare.  

A rafforzare ulteriormente il "sì" dei "kelper", come si chiamano gli abitanti delle isole, è stata l'alta affluenza alle urne, pari al 92%.

"Speriamo" che il risultato suoni come "un messaggio al mondo che il nostro destino è nelle nostre mani"- ha dichiarato un portavoce del governo delle Falkland- "siamo una fiorente e vivace comunità proveniente da tutte le parti del globo. Auspichiamo normali relazioni di buon vicinato con l'Argentina".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©