Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Si tratta dell'unico modo con cui far arrivare acqua e cibo

L'Egitto comincia la distruzione dei tunnel a Gaza


L'Egitto comincia la distruzione dei tunnel a Gaza
09/08/2012, 12:13

GAZA - L'esercito egiziano ha cominciato questa mattina la caccia all'individuazione dei tunnel che corrono sotto il confine tra Egitto e Gaza, neipressi del valico di Rafah. L'operazione è una risposta all'attacco militare che alcuni giorni fa è costato la vita ad una ventina di poliziotti egiziani, attaccati da ignoti ad un posto di confine. 
Purtroppo si tratta di una decisione che può essere tragica per gli abitanti di Gaza. Con tutti gli accessi sul territorio israeliano bloccati, le motovedette israeliane che affondano a cannonate qualsiasi peschereccio provi a salpare, e il valico di Rafah, l'unico che dà in Egitto, che è stato richiuso alcune settimane fa, i tunnel sono l'unica strada per far entrare a Gaza cibo, acqua, medicinali ed altri genere di prima necessità. Se gli agiziani veramente mantenessero quanto annunciato, questo potrebbe costare la vita a migliaia e migliaia di palestionesi, che moriranno per fame o per malattie. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©