Dal mondo / America

Commenta Stampa

L'ex le spara: salvata dalle extension


L'ex le spara: salvata dalle extension
25/02/2009, 14:02

E' merito delle extension, i "capelli adottivi", se Briana Bonds, una 20enne di Kansas City, è ancora viva. Mercoledì scorso il suo ex fidanzato, Juan Kemp, 28 anni, aveva tentato di avvicinarla ma era stato respinto e, in preda a una follia omicida, le aveva esploso contro cinque colpi di pistola. La ragazza era riuscita a fuggire e aveva pensato in un primo momento di essere stata mancata dall'aggressore, ma poi ha scoperto di avere, incastrato tra le extension, un proiettile che altrimenti l'avrebbe uccisa.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©