Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

LIBANO: C'E' ACCORDO TRA GOVERNO ED HEZBOLLAH, VERSO IL DIALOGO


LIBANO: C'E' ACCORDO TRA GOVERNO ED HEZBOLLAH, VERSO IL DIALOGO
15/05/2008, 18:05

Accordo tra la maggioranza antisiriana libanese e l'opposizione del movimento sciita Hezbollah. Un accordo che potrà porre fine alla crisi nel Paese.

 

Lo ha annunciato il premier del Qatar Hamad bin Jasem al Thani, che guida la delegazione della Lega Araba giunta ieri a Beirut. L'accordo raggiunto, ha precisato al Thani, prevede sei punti, tra cui l'avvio, già da domani a Doha, di un ''dialogo nazionale'' per concordare la formazione di un governo di unità nazionale e una nuova legge elettorale.

In più si dovrebbe arrivare all'elezione del presidente della Repubblica. La poltrona è infatti vuota da mesi.

Le parti, con l'accordo, hanno deciso anche la rimozione di blocchi stradali e il ritiro di qualsiasi elemento armato dalle strade del Paese, dopo i violenti scrontri dei giorni scorsi.  

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©