Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

LIBERIA: CONDANNATO A 97 ANNI IL FIGLIO DELL'EX DITTATORE


LIBERIA: CONDANNATO A 97 ANNI IL FIGLIO DELL'EX DITTATORE
09/01/2009, 22:01

Charles "Chuckie" Taylor, 31 anni, figlio dell'ex dittatore della Liberia Charles Taylor, è stato condannato da una corte federale di Miami a 97 anni di prigione per torture e omicidi". Taylor junior, e' stato processato negli Stati Uniti, dove nacque, malgrado i reati ascrittigli fossero stati commessi in Liberia. Ciò in virtù della normativa che prevede questa possibilità per i reati di tortura commessi dagli americani all'estero. "Chukie" aveva comandato dal 1999 al 2003 la forza paramilitare del governo del padre, in Liberia, macchiandosi di decine di episodi di tortura.Il padre, Charles Taylor, è stato sotto processo all'Aia, davanti alla Corte penale internazionale (Cpi), per crimini di guerra commessi nella confinante Sierra Leone alla fine degli anni '90. Taylor vendeva armi al leader del Ruf Foday Sanko in cambio dei cosiddetti diamanti "insangunati" estratti in Sierra Leone, che rivendeva come liberiani malgrado il suo Paese non avesse alcun giacimento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©