Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Aumentano i morti tra i civili

Libia: Haftar bombarda tripoli, Serraj punta su Bengasi


Libia: Haftar bombarda tripoli, Serraj punta su Bengasi
17/04/2019, 09:45

TRIPOLI (LIBIA) - Attacco missilistico nella notte a Tripoli. Le batterie missilistiche del generale Khalifa Haftar hanno colpito la capitale, aolmeno 7 volte. Il bilancio è di 4 morti e 23 feriti, di cui quattro in gravi condizioni. Un portavoce delle truppe di Haftar ha dichiarato che l'esercito sta avanzando su nuove posizioni e che combatteranno contro il terrorismo. Altri scontri sono scoppiati tra le truppe nei pressi dell'aeroporto di Mitiga e nei pressi di Ain Zara. 

Dal canto suo, il portavoce dell'esercito regolare ha affermato: "L'ordine del comando centrale è di andare in ogni città della Libia che non è sotto controllo del governo di accordo nazionale", sottolineando che questo vale anche per le città della Cirenaica. 

Il bilancio delle vittime continua a salire. Finora si parla di 170 morti e 700 feriti. A cui vanno aggiunti quasi 30 mila sfollati, che però sono bloccati da ogni lato. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©